06/02/10

sketchbook 2

Io do’ la colpa ai pozzi. Nemmeno al frigo. Al pozzo. Prima che si scavassero i pozzi l’uomo era costretto a vivere accanto ai fiumi, tenere l’acqua, sua fonte di vita, pulita. Poi sono arrivati i pozzi… neanche tanto le sorgenti, ah, gli acquedotti romani, che soddisfazione…quelli si… ma i pozzi… porca troia, i pozzi ci hanno rovinati.


Questo non l'ha detto Feridun, ma glielo faccio dire io ché la faccia ce l'ha.


Feridun Zaimoglu - Diavù (unframed drawing, oil paintstick and graphite on paper, 30cm x 21,5cm, 2003) - 150€